La tua esperienza può valere quanto un titolo.
visita la sez. servizi al lavoro:
capac certifica

>Brevi
>Serali
>Istruzione e formazione
>Istruzione e formazione in Via Amoretti
>Corsi per adulti in via Amoretti
>Corsi per responsabili gestione rifiuti
>Corsi per agenti di affari in mediazione – mediatori immobiliari
>Corsi per Agenti di affari in mediazione - settore merci
>Corsi SAB – Somministrazione Alimenti e Bevande
>Formazione continua
>Apprendistato
>Professional Coffee Academy
>Orologiaio Riparatore
>Learning week
>Formazione Dote Impresa
>Scuola 21
>POP 2 (Ismu - Fondazione Cariplo - Capac)
>Operatore del benessere - Discipline Bio Naturali
>Open Day
>Formazione Superiore


> Photogallery
  > Videogallery
  > Link utili
  > Archivio News
Logo
Home Chi siamo Sedi Contatti Download



>MODULO 1: CHEF/CUOCO BASE (DGR 6563/2008)

>CORSO DI PASTICCERIA

>ESTETISTA

>ESTETISTA SPECIALIZZAZIONE

Pdf Scarica Allegato

CORSO DI PASTICCERIA

AVVISO IMPORTANTE:
IL CORSO PREVISTO PER FEBBRAIO 2014 E’ COMPLETO. PER LE INFORMAZIONI RELATIVE ALL’EDIZIONE PREVISTA PER SETTEMBRE 2014, CONSULTARE IL SITO A FINE GENNAIO 2014.

C.A.P.A.C. propone un corso di formazione completamente nuovo e innovativo rivolto a tutte le persone che, assolto l’obbligo scolastico e compiuto 18 anni, vogliono apprendere le nozioni teorico pratiche basilari della pasticceria. Il percorso prevede di acquisire conoscenze relative alle materie prime e ai processi fondamentali di questa professione quali il dosaggio, la miscelazione, la formatura, la cottura, la decorazione e la conservazione degli impasti di base e prodotti finiti.
La modalità di insegnamento è basata sul coinvolgimento degli allievi in lavori di gruppo che permetterà loro di apprendere le competenze tecniche, l’utilizzo di macchinari e attrezzature, l’affinamento di manualità pratica e senso estetico. Durante le esercitazioni verranno realizzate, con la supervisione dei docenti, le più tipiche produzioni di pasticceria: gli impasti e le creme di base, semifreddi, torte da forno, torte farcite e da ricorrenza, dessert da ristorazione, biscotti, paste mignon, dolci internazionali, pasta lievitata, dolci fritti, pasticceria salata.
(E’ previsto anche un modulo riguardante la gelateria).
Verranno inoltre approfonditi aspetti relativi all’igiene, merceologia e dietologia.
La durata del corso è di 300 ore, 235 delle quali sono dedicate alla formazione pratica nei laboratori.
Il numero massimo di partecipanti è 25 e alla fine del percorso dopo lo svolgimento degli esami teorici e pratici, con la supervisione di esperti del settore, verranno certificate le competenze secondo le disposizioni della comunità europea.

IL CORSO DI PASTICCERIA E’ COSI’ RIASSUNTO:

FREQUENZA: 18 ore settimanali da lunedì a venerdì: 3 sere dalle 18.00 alle 22.00 + 2 sere dalle 18.30 alle 21.30

COSTO DEL CORSO: da definire

DISCIPLINE: esercitazioni pratiche di pasticceria e gelateria, scienza dell’alimentazione (dietologia), scienza e tecnologia alimentare (merceologia), moduli condotti da esperti: decorazione,  patologie alimentari.

MATERIALI: nei laboratori è obbligatorio indossare la divisa completa (giacca, pantaloni e cappello) e le scarpe antinfortunistiche. Il costo è a carico degli allievi. Nei primi giorni di lezione verrà indicato un negozio convenzionato dove sarà possibile acquistare tutto il necessario a dei prezzi scontati.

DOCENTI: Formatori C.A.P.A.C. ed esperti del settore

NON SI ACCETTANO PREISCRIZIONI ONLINE

Ente promotore: CAPAC
Ente finanziatore/Bando di finanziamento: CAPAC
Durata: 300 ore (5 mesi)
Data avvio prima annualità: Primi di settembre 2014
Data conclusione prima annualità: Fine gennaio 2015
Attestazione rilasciata: Certificazione delle competenze
Esami/Prove finali: Al termine del percorso, con il superamento delle prove finali, agli/alle Allievi/e vengono certificate le competenze secondo le disposizioni della comunità europea.
Requisiti di/Condizioni per l’accesso: Assolvimento obbligo scolastico. Età minima 18 anni.
Per i cittadini extracomunitari: essere in regola con le normative vigenti in materia di permesso di soggiorno. Per l’assolvimento dell’obbligo scolastico conseguito all’estero sarà richiesta la traduzione del certificato di frequenza e la dichiarazione di valore e legalità rilasciata dal consolato italiano all’estero.
Per gli allievi stranieri si richiede inoltre una capacità di espressione e di comprensione della lingua italiana ad un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo. Tale capacità verrà verificata tramite un TEST.
INFO E CONTATTI: Tel. 02.40305325 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
Email: graziella.tassone@capaconline.eu
Logo
Base    
Facebook Twitter